Vivi un’indimenticabile esperienza in barca e scopri la bellezza del mare, scoprendo angoli suggestivi raggiungibili solo via mare. Molte persone adorano l’opportunità di vivere il mare da un punto di vista diverso, quello della barca, un’occasione unica per unire avventura e piacere, sognare ad occhi aperti, tuffarsi di fronte all’isola e nuotare nelle grotte. Hai voglia di scoprire che effetto fa vedere tutto questo mentre le onde ti cullano dolcemente? Rilassati e goditi questa esperienza indimenticabile e lasciati cullare dalle onde.

Un tour in mare alla scoperta della Costiera Amalfitana

Lo splendido mare della Costiera Amalfitana per essere esplorato al meglio attraverso escursioni in barca. La barca dà la possibilità, per chi ha voglia di esplorare i punti più belli di Positano e della Divina Costa d’Amalfi, il modo migliore per farlo è senza dubbio via mare. Un tour in barca riesce sempre a regalare una magica atmosfera, un’avventura selvaggia, magici scorci nascosti alla vista anche quando si percorrono i sentieri più panoramici e battuti e, soprattutto, riesce a regalarvi il giorno più bello delle vostre vacanze nella Divina Costa d’Amalfi.

Le escursioni in barca vi porteranno ad esplorare i punti più belli della Costiera Amalfitana, da Amalfi, Positano, Conca dei Marini, Atrani, Praiano, Furore ma anche e soprattutto le famosissime isole del Golfo di Napoli, Capri, Ischia e Procida e rinomate cittadine di grande attrattiva per i turisti come Sorrento e Massalubrense.

Con un tour in barca, stando comodamente sdraiati a godere del sole del Golfo, si potranno scoprire grotte incantevoli dai mille colori, bellissime spiagge, insenature, calette e se amate la subacquea, fondali meravigliosi. Il tutto su barche guidate dalle sapienti mani di comandanti, giovani e preparati, che faranno in modo che il vostro tour in barca nel mare della Costiera Amalfitana sia bello e avventuroso ma allo stesso tempo sicuro e confortevole.

Un’esperienza indimenticabile

Lo spettacolo di questo litorale, uno dei più belli del Tirreno, non si può spiegare a parole e vi lascerà a tratti senza fiato per l’aspetto selvaggio  e imponente delle alture calcaree ricoperte di ulivi e di vegetazione mediterranea , profondamente incise da improvvisi  torrenti che si tuffano a picco nel mare cristallino e da incredibili fiordi, come il Fiordo di Furore, una delle attrazioni naturalistiche più particolari della Costiera amalfitana, una ferita della costa che con le suggestive e grandiosi pareti abbraccia un piccolo lembo di mare creando tra le rocce un’oasi di rara bellezza.

Un’esperienza indimenticabile
Un’esperienza indimenticabile

Durante il tour in barca si visiteranno tante grotte, anfratti, gallerie e cavità, molte delle quali ancora inesplorate. La più famosa è la Grotta dello smeraldo, scoperta per caso da un pescatore locale nel 1932, si trova a soli 5 km da Amalfi, nell’incantevole baia di Conca dei Marini, e deve il suo nome alla particolare sfumatura di verde che assume il mare riflettendo la luce che filtra dalle rocce, un particolare colore che a seconda delle condizioni climatiche e dell’ora del giorno va dal blu cobalto, al turchese al verde smeraldo. Dalle pareti si protendono stalattiti e stalagmiti dalle forme bizzarre, creando un’atmosfera incantata. 

Un’esperienza indimenticabile
Un’esperienza indimenticabile

Ti potrebbe piacere: